Premio Webloglive

Questo premio mi è stato assegnato da Xeniluna http://xeni.myblog.it; è destinato ai blog che risaltano per la loro brillantezza grazie a temi contenuti e grafica…grazie mille Xeni. Dovrei premiare 7 blog, ma so che il numero è facoltativo: Kartika http://kartika.myblog.it; Cenerentolina http://dieta-e-bellezza.myblog.it; Erykisss http://erykisss.splinder.com; Strega Athena http://tredicesimaluna.myblog.it; Tamara http://cuoricina.myblog.it Ne approfitto per ringraziare, anche se in ritardo, Criscir http://enjambement.myblog.it che … Continua a leggere

Occhi di ghiaccio

Mi seguivano, mentre camminavo i tuoi occhi venivano con me Li sentivo addosso, e incrociando il tuo metallico sguardo il mio cuore si stupì Mi fermai concedendo al momento che l’attrazione si definisse la pelle rabbrividì impregnandosi di gelido sudore, e tu sorridendo mi chiamasti a te Avanzando e palpitando il mio animo capì di essere manovrato e ricambiando il … Continua a leggere

Ogni volta

Ogni volta, col sole a battere sulla mia pelle La mente stagna vicina E il mare mi spruzza addosso lacrime salate Ogni volta, a inalare profumo di lillà in fiore La mente piange ricordi d’infanzia E un’ape ronza nelle mie orecchie una presunzione di regina Ogni volta, con mille lune codarde nascoste dalle nuvole Gli occhi aperti a fissare il … Continua a leggere

I fuochi

la tua luce è spenta solo ora capisco, mentre assorbo queste mille stelle cascanti dal cielo nero la tua luce non brilla tu non ti esponi come questa moltitudine variopinta hai deciso di non mostrarti mimetizzato nelle tenebre scompari, tra i fuochi di stanotte ma io ti cerco e sai, perchè te l’ho detto, che questa caduta dorata non può … Continua a leggere

Scusa

scusa se sempre ti penso ogni mio respiro è accompagnato da una lacrima scusa se ancora ti parlo ogni mia parola mi stagna dentro pregna di valore, ma solo per me scusa se piango scusa se sono così fragile scusa se soffro e respiro veleno scusa amore mio   ho una pietra rovente al posto del cuore, mi scava dentro … Continua a leggere

Premio allo sviluppo della mente

  Dany, io vorrei ricambiare questo premio…posso farlo? Va a finire che tu mi premi in tutti i modi possibili, e io non te ne do nemmeno uno perchè sei già stato premiato da chi ti stima quanto me; perciò accettalo, ok? http://dituttounpo63.mybl,og.it Oltre te, da parte mia riceveranno questo interessante premio tutti i miei amici bloggers…non metto di seguito … Continua a leggere

Guardami

Quando ti ho visto la prima volta eri per strada, camminavi lento e rilassato, e le tue falcate non passavano inosservate malgrado il caldo canicolare del pomeriggio. Al tuo fianco una bellissima bionda ti usava per mostrarsi ancor più bella, guardandoti mentre ti parlava per poi volgere lo sguardo al gruppo di ragazzi seduti ai tavolini dirimpetto al bar…il suo … Continua a leggere

Il postino di Neruda – La fine

La mano di Neruda tremava sulla maniglia della finetra, forse nel tentativo di aprirla, ma nello stesso tempo come se palpasse fra le dita contratte la medesima materia spessa che gli vagava per vene e gli riempiva la bocca di saliva. Credette di vedere che dall’ondeggiare metallico che spezzava il riflesso delle pale degli elicotteri e diffondeva pesci argentei in … Continua a leggere

Premio Dardo 2008 – Abbraccio

  Daniele mi ha premiato, ieri mattina, col Dardo 2008 che non so a cosa si riferisca esattamente, lo prendo come un riconoscimento amichevole e di lode al blog: “perchè ammiro questa ragazza perchè trovo sincerità nei suoi commenti ma anche molta molta discrezione e poi per le sue poesie“.…Daniele lo conoscete in tanti: è il mitico Dany del blog http://dituttounpo63.myblog.it/ che quasi … Continua a leggere

Sonno carnale

Lieve l’orecchio sul tuo forte respiro, scavandoti dentro ti sento…amor mio sollevi e riabbassi il mio capo con ritmo animale che mi vien voglia di destarti e di baci divorarti La tua forza arresa, che pare indifesa, urla un battito incessante dal largo petto ansimante Tenendo buono il mio cuore, con in mano il mio uomo, riparo l’innata debolezza di … Continua a leggere