E’ Lei

Quando la vedi, alta nel cielo, splende immensa e incombente pronta a mangiarci le manca l’essenziale ma basta un barlume e compare la bocca basta una scintilla, solo un sogno o una brutta notizia si gonfia e scoppia, crepa e riversa quel che forse meritiamo  e da sempre ci aspettiamo   Nei suoi occhi si riflette il mare e la … Continua a leggere

Se

Se mi pensi Puoi essere una foglia che vola per aria E sbatte e rotola Infine si posa lieve sulla strada   Se mi ricordi puoi essere una formica che segue le altre Fingendo e mentendo E alla fine fugge via Con la mollica più grande e importante   Se mi cerchi Sei quel passero sul muro Che urla al … Continua a leggere

Una cosa rara

Una cosa rara Pelle a pelle Levigata come la mia Dura e rossa, non portarmela via   Una cosa bella Da mani esperte plasmata Resa umana da specie animale Stretta nel mio petto E scaldata dal mio cuore, diviene pietra carnale   Una cosa preziosa Un corallo nel mio animo stanco Affondami la tua pietra sul corpo Premila su me … Continua a leggere

In realtà è strano

In realtà è strano come il tempo sia etereo Tu cammini e ridi poi un giorno ti ritrovi a casa nel grigio del tuo pianto Guardi la data ed è passato un mese o un anno o forse più Forse non è niente, il tempo Ti cammina affianco come fosse un fantasma o ingloba e avvolge come una nuvola In … Continua a leggere

Parole in amore

Vorrei scriver d’amore con parole vermiglie di cuore quel cuore che ubriaco sbatte contro la ragione Vorrei scriver di passione con enfasi e sudore quel fremito che di gocce mi bagna le parole Mentre con la lingua lecco via il tuo sorriso, vorrei pensare con dolore per estirpare le parole prestarle a chi mi legge e liberarlo della sua prigione … Continua a leggere

Una volta, un Regno * II Parte

La strega felice esulta di tanto grigiore, e tra sbuffi e scintille finalmente sparisce. Con la morte nel cuore, il Re piange la sua sposa di cui non era rimasta neanche la corona. Si prostra desolato sulla culla splendente dove stringe a sé un bimbo piangente, il principe suo figlio che ora da adulto porta in capo il suo destino … Continua a leggere

Una volta, un Regno * I Parte

C’era una volta un regno molto vasto. Bianco e nero era il castello, e argentate le acque del fossato. In questo gli alligatori aspettavano tranquilli, che qualche sbadato mettesse il piede in fallo per saziare il loro languore da secoli addormentato. Tutt’attorno monti alti sino al cielo disseminati di cristalli; alberi in valle di fiori secchi cosparsi, fiumi trasparenti disabitati  … Continua a leggere

Una donna camminava…

Nella notte una donna camminava, con lo zaino sulla schiena canticchiava. I passi eran sempre più pesanti, quasi stanchi, ma lei camminava e andava. Nella strada vasta la superficie era piana, ma ad un tratto comparirono profondi fossi. La via si tramuta in piazza di fango, ci cade quasi dentro se non apre i suoi occhi! Stupita e sbigottita saltella … Continua a leggere

Strappa al cielo

Strappa una stella al cielo nero E poggiala sul mio cuore Voglio scrivere per ore Versi e rime da donarti Ti resterà impresso Come poesie di fuoco Il loro marchio sulla pelle.   Io voglio perdonarti.   Strappa la luna e in mille pezzi Gettamela nel cuore che La mia anima di canto e sogno Sarà tua per secoli di … Continua a leggere