Il pesce che si suicida

“Un’equipe di scienziati statunitensi ha creato una varietà di pesce geneticamente modificato capace di suicidarsi per la gioia dei pescatori. L’animale, stando a quanto spiegato da Simon Miner, ricercatore presso l’US Marine Biological Laboratoy, è in grado di morire a comando: basterà fargli sentire uno specifico suono e come per magia il poveretto emergerà dalle profondità marine pinne all’aria.” Ma … Continua a leggere

Ingoia chihuahua???

Leggete questa incredibile storia che ricorda tanto un film di cui non ricordo il titolo (una cosa tipo ‘l’anaconda’ boh), ma che è vera credo perchè l’ho reperita su tgcom….fa paura I pitoni possono ingoiare davvero di tutto. In Australia un esemplare di cinque metri ha mangiato vivo il cane di una famiglia, un terrier-chihuahua, di fronte ai bambini atterriti, dopo … Continua a leggere

E’ Primavera

Sembra che sia arrivata un pò in anticipo…ma no che dico, qua da noi la primavera inizia sempre prima del fatidico 21 marzo, anche se capitano occasionali e fredde giornate di vento gelido che arriva dal mare. Ma stamani il sole è caldo, il canto dei passerotti arriva più chiaro e limpido del solito e i prati sono verdi già da più … Continua a leggere

In tutto il mondo ;)

In Libano gli uomini possono per legge avere rapporti sessuali con animali, purchè si tratti di femmine. Avere rapporti sessuali con un animale maschio è un reato punibile con la morte.(Ah, bhe, così va bene!). Nel Bahrein, la legge consente a un medico di sesso maschile di fare una visita ginecologica a una donna, ma non di guardare direttamente i … Continua a leggere

L’Aurora Boreale e il Mare

“Lo spettacolo riempiva l’intero cielo nordico; si faceva fatica a concepirne l’immensità. Come venute dal più alto dei cieli, grandi cortine di delicata luce parevano sospese in aria, e tremavano. Verde pallido e tante sfumature di rosa, e trasparenti quanto la più fragile delle stoffe, e all’orlo inferiore di una scarlatto infuocato quanto le fiamme dell’Inferno, oscillavano e scorrevano libere … Continua a leggere