Al parco

Qualche sera prima era a casa, davanti al caminetto acceso, a guardare la tv e a riscaldare le mani intirizzite con una bella tazza di tè fumante. Quella invece, stava sotto un ombrello nero a ripararsi da una pioggia incessante. L’aria gelida quasi gli feriva le narici, tanto era pulita e fine, mentre il bagnato del terreno stava con sollievo … Continua a leggere

La fame

Abituato ai giorni lividi di un inverno particolarmente gelido e piovoso, Mattia si preparava ogni mattina per andare a lavoro con scarsa determinazione e un folle desiderio di rimanere a letto. Quel giorno lo scrosciare continuo della pioggia lo svegliò di malo modo, mentre i tuoni perforavano il silenzio della casa ancora immersa nella tranquillità della notte appena passata. Levandosi … Continua a leggere